DNA PNG Trasparente

Scarica gratis la migliore e la migliore di alta qualità DNA PNG Trasparente "sfondi disponibili in varie dimensioni. Per visualizzare la risoluzione completa della dimensione PNG, fai clic su una delle miniature dell'immagine qui sotto."

Informazioni di licenza: Creative Commons 4.0 BY-NC


Inviato da su Oct 3, 2021

L’acido desossiribonucleico è una molecola composta da due catene polinucleotidiche che si avvicinano l’una attorno all’altra per creare una doppia elica e trasportare istruzioni genetiche per tutti gli organismi noti e la formazione, la crescita e la riproduzione. Gli acidi nucleici includono DNA e acido ribonucleico. Gli acidi nucleici sono uno dei quattro tipi principali di macromolecole necessarie per tutte le forme note di proteine, lipidi e carboidrati complessi.

Poiché sono costituiti da unità monomeriche più piccole chiamate nucleotidi, i due fili di DNA sono noti come polinucleotidi. Ogni nucleotide è costituito da un deossiribosio chiamato, un fosfato e una delle quattro nucleobasi contenenti azoto. Le connessioni covalenti tra lo zucchero di un nucleotide e il fosfato del successivo nucleotide legano insieme i nucleotidi in Aâ, causando una spina dorsale alternante di zucchero-fosfato.

Per creare DNA a doppio filamento, le basi azotate dei due distinti filamenti di polinucleotidi sono collegate insieme a legami idrogeno secondo le norme di accoppiamento di base. Le pirimidine e le purine sono i due tipi di basi azotate gratuite. La timina e la citosina sono pirimidine nel DNA, mentre l’adenina e la guanina sono purine.

Le informazioni biologiche sono memorizzate su entrambi i fili del DNA a doppio filamento. Quando i due fili si dividevano, queste informazioni sono duplicate. Il DNA non codificante costituisce una parte sostanziale del DNA, il che significa che non serve da progetto per le sequenze proteiche. I due fili del DNA sono antiparalleli perché corrono in direzioni opposte.

Ogni zucchero ha uno dei quattro tipi di nucleobasi attaccati ad esso. Le informazioni genetiche sono codificate dalla sequenza di queste quattro nucleobasi lungo la spina dorsale. In un processo noto come trascrizione, i fili dell’RNA vengono prodotti usando filamenti di DNA come modello, con basi di DNA scambiate per le loro basi equivalenti ad eccezione della timina, per il quale l’RNA sostituisce l’uracile. Questi filamenti di RNA determinano la sequenza di aminoacidi all’interno delle proteine ??in un processo noto come traduzione, che è controllato dal codice genetico.

Il DNA è disposto in lunghe strutture chiamate cromosomi all’interno delle cellule eucariotiche. Questi cromosomi vengono replicati nel processo di replicazione del DNA prima della normale divisione cellulare, dando un set completo di cromosomi per ciascuna cellula figlia. La maggior parte del DNA nelle creature eucariotiche è immagazzinata nel nucleo cellulare come DNA nucleare, con alcuni immagazzinati come DNA mitocondriale o DNA cloroplasto.

I procarioti, dall’altro, immagazzinano solo il loro DNA nel citoplasma, nei cromosomi circolari. Le proteine ??della cromatina, come gli istoni, comprimono e organizzano il DNA all’interno di cromosomi eucariotici. Queste strutture compattanti regolano quali porzioni del DNA vengono trascritte guidando le connessioni tra DNA e altre proteine.
Scarica la galleria trasparente delle immagini PNG DNA.

PNG correlati: